Slider

Informazioni
Tra le corde dell'altalena
Gianfranco Foresta porta sulla scena il suo omaggio, in cui sia la canzone al centro del palco, convinto che le parole parlino da sole. L'attuale ensemble prevede una configurazione a trio, gli Alalunga Project con Valeria Crincoli al violino, Marcello Motta alle chitarre e armonica.

Il nome "Alalunga Project" deriva dal termine Alalunga, Thunnus Alalunga, pesce che fa parte della famiglia dei tonni ed è citato nel brano "Le acciughe fanno il pallone" contenuto in Anime Salve, ultimo lavoro discografico di De André.

Cenni storici

Dalla sua prima apparizione, nel 2008, questo progetto musicale si è evoluto e si sta continuamente evolvendo, portato nei tributi più importanti dedicati al cantautore genovese: fra cui "Mille anni al mondo e mille ancora", il tributo estivo di Legnano (prima a Castellanza) o a "Dai diamanti non nasce niente", manifestazione teatrale allo Spazio Gloria di Como.

Senza dimenticare le esperienze nei locali più intimi, nei circoli, luoghi molto adatti per ascoltare le calde note delle canzoni di Fabrizio De André, di cui si pregna questo tributo.

Il repertorio comprende dai 20 ai 25 pezzi a seconda del contesto e spazia dai pezzi più conosciuti come "La canzone di Marinella", "La canzone dell'amore perduto" o "Un giudice" a pezzi più ricercati come "Nancy", "Tre madri" o "La collina". Tra gli altri: "Fiume Sand Creek" di cui sopra un demo, "Il bombarolo", "Nella mia ora di libertà", "Hotel Supramonte", "Amore che vieni amore che vai" e tanti altri...

HAI UN LOCALE?

Sei un gestore di locali? Hai un circolo Arci e vuoi tributare De André? Contattaci. Oppure chiama il numero +39 328 5705991

VUOI SUONARE CON NOI?

Lo spettacolo vuole continuamente arricchirsi per cui se ti piace De André e vuoi poter collaborare al progetto, non c'è problema, Scrivi a Gianfranco.

Che cos'è Alalunga Project

Alalunga Project nasce dall'idea di unire un gruppo sotto un'unica identità: quella di una ensemble musicale.

Parte dallo spirito del suo frontman, Gianfranco Foresta:

"... Ed ecco la volontà di unirmi a musicisti, sicuramente più preparati nel loro strumento, nell’elaborazione di un lavoro originale, che possa portare un arricchimento reciproco e a dare sfogo e sfoggio al proprio talento creativo. Contattami per saperne di più a riguardo."

Prende spunto dal termine Alalunga, una particolare specie di tonno, utilizzato in una canzone di Fabrizio De André, il cui repertorio è parte di uno dei progetti del gruppo, quello di portare sulla scena cover del cantautore genovese.

Ma con Alalunga Project si vuole sviluppare un vero e proprio progetto di inediti, sia come prodotto discografico, sia come spettacolo musicale da presentare direttamente al pubblico.

"Abbiamo deciso di comporre, suonare e cantare musica originale, forse nel pensiero o “illusione” che l’Italia oggi scarseggi di buona musica, fatta eccezione per pochi pochissimi elementi; magari illudendoci di poter dare il nostro contributo a qualsiasi cosa possa evitare questo declino verso il disinteresse per la musica “meritevole” ..."

Il gruppo è composto, oltre che da Gianfranco Foresta, da Marcello Motta alle chitarre, Valeria Crincoli al violino.

Tra le corde dell'altalena
Tributo a Fabrizio De André

Il 22 giugno 2019 torneremo a esibirci, a quasi un anno di distanza, nella calorosa e accogliente cornice del "Barry Lyndon Coctkails & Pub" in quel di Covo, Bergamo.

Il concerto avrà inizio tra le 21.30 e le 22 e ha ingresso libero. La consumazione è caldamente consigliata data la vasta offerta del pub.

Vi aspettiamo numerosi.
Accorrete!

Tra le corde dell'altalena
Tributo a Fabrizio De André

Il 22 giugno 2019 torneremo a esibirci, a quasi un anno di distanza, nella calorosa e accogliente cornice del "Barry Lyndon Coctkails & Pub" in quel di Covo, Bergamo.

Il concerto avrà inizio tra le 21.30 e le 22 e ha ingresso libero. La consumazione è caldamente consigliata data la vasta offerta del pub.

Vi aspettiamo numerosi.
Accorrete!

Tra le corde dell'altalena
Tributo a Fabrizio De André

Il 22 giugno 2019 torneremo a esibirci, a quasi un anno di distanza, nella calorosa e accogliente cornice del "Barry Lyndon Coctkails & Pub" in quel di Covo, Bergamo.

Il concerto avrà inizio tra le 21.30 e le 22 e ha ingresso libero. La consumazione è caldamente consigliata data la vasta offerta del pub.

Vi aspettiamo numerosi.
Accorrete!

Tra le corde dell'altalena
Tributo a Fabrizio De André

Il 23 giugno 2019 porteremo il nostro tributo a De André nella piazza principale di Busalla, comune dell'entroterra genovese molto attivo sulla figura di Faber.

Apriremo il concerto pomeridiano alle ore 16 in piazza Macciò.

Vi aspettiamo numerosi, il concerto è gratuito grazie al patrocinio del comune di Busalla e col sostegno di Viadelcampo29rosso.

Tra le corde dell'altalena
Tributo a Fabrizio De André

Il 23 giugno 2019 porteremo il nostro tributo a De André nella piazza principale di Busalla, comune dell'entroterra genovese molto attivo sulla figura di Faber.

Apriremo il concerto pomeridiano alle ore 16 in piazza Macciò.

Vi aspettiamo numerosi, il concerto è gratuito grazie al patrocinio del comune di Busalla e col sostegno di Viadelcampo29rosso.

Tra le corde dell'altalena
Tributo a Fabrizio De André

Il 23 giugno 2019 porteremo il nostro tributo a De André nella piazza principale di Busalla, comune dell'entroterra genovese molto attivo sulla figura di Faber.

Apriremo il concerto pomeridiano alle ore 16 in piazza Macciò.

Vi aspettiamo numerosi, il concerto è gratuito grazie al patrocinio del comune di Busalla e col sostegno di Viadelcampo29rosso.

Tra le corde dell'altalena
Tributo a Fabrizio De André

Il 6 luglio 2019 ci esibiremo a Merate in occasione della serie di eventi "20 anni senza De André" presso "Area Cazzaniga" in un concerto estivo con l'aggiunta di nuovi brani.

Il concerto è parte di una serie di iniziative legate alla figura artistica di Fabrizio De André promosse dalla proloco locale.

All'interno dell'evento ci saranno gli interventi di Walter Pistarini, profondo conoscitore dell'opera del cantautore genovese e autore di più libri sull'argomento.

Tra le corde dell'altalena
Tributo a Fabrizio De André

Il 6 luglio 2019 ci esibiremo a Merate in occasione della serie di eventi "20 anni senza De André" presso "Area Cazzaniga" in un concerto estivo con l'aggiunta di nuovi brani.

Il concerto è parte di una serie di iniziative legate alla figura artistica di Fabrizio De André promosse dalla proloco locale.

All'interno dell'evento ci saranno gli interventi di Walter Pistarini, profondo conoscitore dell'opera del cantautore genovese e autore di più libri sull'argomento.

Tra le corde dell'altalena
Tributo a Fabrizio De André

Il 6 luglio 2019 ci esibiremo a Merate in occasione della serie di eventi "20 anni senza De André" presso "Area Cazzaniga" in un concerto estivo con l'aggiunta di nuovi brani.

Il concerto è parte di una serie di iniziative legate alla figura artistica di Fabrizio De André promosse dalla proloco locale.

All'interno dell'evento ci saranno gli interventi di Walter Pistarini, profondo conoscitore dell'opera del cantautore genovese e autore di più libri sull'argomento.

previous arrow
next arrow
Slider
Scrolla all'inizio